Promozioni e offerte

Scopri le offerte di Bardani s.r.l

Aria di promozioni per il tuo nuovo condizionatore

Da Bardani puoi finalmente respirare una ventata d’aria fresca con gli incentivi all’acquisto dei condizionatori. Oggi è più facile ottenere un ambiente salubre e migliorare le prestazioni ecologiche del condizionatore grazie ai finanziamenti a tasso zero, all’ecobonus 65% e al bonus casa 50%.

Sostituzione rubinetto e realizzazione impianto di filtrazione

Bardani s.r.l. sostituisce il tuo vecchio rubinetto della cucina offrendoti il servizio di filtrazione dell’acqua istantaneo. Una volta rimosso il vecchio rubinetto, i nostri tecnici specializzati procederanno con l’istallazione dell’innovativo, compatto ed elegante miscelatore di acqua PURA®, in grado di produrre acqua calda/fredda e acqua naturale filtrata.

Aria di promozioni per il tuo nuovo condizionatore

Da Bardani puoi finalmente respirare una ventata d’aria fresca con gli incentivi all’acquisto dei condizionatori. Oggi è più facile ottenere un ambiente salubre e migliorare le prestazioni ecologiche del condizionatore grazie ai finanziamenti a tasso zero, all’ecobonus 65% e al bonus casa 50%.

Aria di promozioni per il tuo nuovo condizionatore

Da Bardani puoi finalmente respirare una ventata d’aria fresca con gli incentivi all’acquisto dei condizionatori. Oggi è più facile ottenere un ambiente salubre e migliorare le prestazioni ecologiche del condizionatore grazie ai finanziamenti a tasso zero, all’ecobonus 65% e al bonus casa 50%.

Scopri i nostri vantaggi sui nostri condizionatori

Tasso agevolato

Finanziamento a tasso agevolato

Il tuo pagamento è diluito in 24 rate grazie alla formula di finanziamento a tasso agevolato per i condizionatori Bardani. L’opportunità di gestire i costi in totale tranquillità ti permette di acquistare un nuovo impianto di condizionamento e iniziare finalmente a risparmiare sulle bollette.

65%

Ecobonus 65%

Puoi sostituire il tuo condizionatore con un modello a classe energetica piu’ alta per ridurre l’impatto ambientale. L’ecobonus si rivolge sia a persone fisiche che aziende e ti permette di detrarre il 65% della spesa sostenuta.

Tasso agevolato

Finanziamento a tasso agevolato

Il tuo pagamento è diluito in 24 rate grazie alla formula di finanziamento a tasso agevolato per i condizionatori Bardani. L’opportunità di gestire i costi in totale tranquillità ti permette di acquistare un nuovo impianto di condizionamento e iniziare finalmente a risparmiare sulle bollette.

50%

Bonus 50%

Con il bonus condizionatori 2023, puoi dimezzare le spese, sia se stai facendo una ristrutturazione, sia se e’ un intervento di manutenzione straordinaria. Non aspettare! Acquistalo con il bonus casa 50%.

Rivolgiti al team tecnico per sapere su quali impianti puoi attivare gli ecoincentivi.

La qualità dei condizionatori Bardani

Bardani propone condizionatori WI-FI domotici comandabili da smartphone, con la possibilità di controllo dei consumi e con una programmazione oraria giornaliera comodo per privati ed aziende. Oltre al riscaldamento e raffrescamento degli ambienti i condizionatori aiutano la pulizia dell’aria, grazie al Filtro in grado di filtrare virus, batteri ed allergenici, ed alla deumidificazione degli ambienti.
Alcuni modelli di condizionatori proposti da Bardani sono dotati di:

Domande frequenti

Le detrazioni fiscali per l’efficientamento energetico sono state prorogate fino al 31 dicembre 2024. È possibile usufruire del bonus casa 50%, ecobonus 65% e conto termico.
Scopri i dettagli degli incentivi: quali interventi riguardano, come richiederli e chi può usufruirne.

A quali interventi si può applicare il bonus casa 50%?

La detrazione IRPEF del 50%, o bonus casa, è applicabile:

 

– agli interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con modelli almeno di classe A dotati di caldaie a condensazione

 

– alla posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con generatori di calore alimentati ad esempio a pellet o truciolato (nota bene: la detrazione avviene per un valore massimo di 30.000 euro)

 

– alla ristrutturazione del bagno. Grazie all’incentivo del bonus ristrutturazione è possibile sostituire le tubature e l’impianto idrico. La detrazione invece non è applicabile se vengono sostituiti solo i sanitari

Chi può richiedere il bonus casa 50%?

Possono richiedere il bonus casa i proprietari di immobili che acquistano un condizionatore o una caldaia nuovi, oppure li sostituiscono.

Se sono in affitto posso richiedere il bonus casa 50%?

Si, un inquilino in affitto può usufruire del bonus casa 50%.

Come richiedere il bonus casa 50%?

Il bonus casa può essere richiesto presentando domanda al Caf o al commercialista, la documentazione deve comprendere la fattura, la ricevuta del bonifico eseguito per agevolazione fiscale e il codice CPID.

Per maggiori informazioni consulta la guida dell’Agenzia delle Entrate:

Guida agenzia delle entrate

Come viene recuperato il credito?

L’Agenzia delle Entrate restituisce il 50% delle spese sostenute attraverso una detrazione fiscale distribuita in 10 anni.

Cos'è l'Ecobnus?

L’ecobonus 65% è un incentivo fiscale destinato agli interventi di riqualifica energetica dell’edificio.

A quali interventi si può applicare l’ecobonus 65%?

L’ecobonus può essere applicato:

  • alla sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti ad efficienza energetica elevata, impianti ibridi (come il sistema di termoregolazione e/o la caldaia a condensazione), sistemi a pompa di calore o impianti geotermici
  • all’installazione di micro-generatori ad alta efficienza che forniscono un risparmio energetico almeno del 20%
  • la conversione totale o parziale di impianti di climatizzazione invernale con generatori d’acqua calda a condensazione
  • l’adozione di scaldacqua con pompa di calore
  • l’installazione di sistemi di building animation per la climatizzazione o la produzione di acqua calda  
Chi può richiedere l’ecobonus 65%?

L’ecobonus 65% può essere richiesto dai proprietari di immobili che acquistano un condizionatore o una caldaia, oppure da chi li sostituisce.

Se sono in affitto posso richiedere l’ecobonus 65%?

Si, un inquilino in affitto può usufruire dell’ecobonus 65%

Come richiedere l’ecobonus 65%?

L’ecobonus 65% può essere richiesto presentando domanda al Caf o al commercialista entro 90 giorni dall’avvenuto intervento. La documentazione deve comprendere la fattura, la ricevuta del bonifico eseguito per agevolazione fiscale, il codice CPID e il certificato di asservazione.

Per maggiori informazioni consulta la guida dell’Agenzia delle Entrate:
Guida Agenzia delle Entrate

Come viene recuperato il credito?

L’Agenzia delle Entrate restituisce il 65% delle spese sostenute attraverso una detrazione fiscale distribuita in 10 anni.

Per maggiori informazioni consulta la guida dell’Agenzia delle Entrate:
Guida agenzia delle entrate

Cos’è il conto termico?

Il conto termico è un incentivo per gli interventi di efficientamento energetico e gli impianti che producono energia termica da fonti rinnovabili.

A quali interventi si può applicare il conto termico?

Il conto termico è applicabile a interventi di installazione di:

  • Pompe di calore
  • Caldaie a biomassa
  • Collettori solari termici
  • Scaldacqua a pompa di calore
  • Sistemi ibridi
Chi può richiedere il conto termico?

Il conto termico può essere richiesto da condomini e soggetti titolari di reddito d’impresa o  soggetti titolari di reddito agrario.

Se sono in affitto posso richiedere il conto termico?

Si, un inquilino in affitto può usufruire del conto termico.

Come richiedere il conto termico?

Il conto termico può essere richiesto direttamente dal privato presentando domanda dal portale del GSE (Gestore servizi energetici).

Come viene recuperato il credito?

Le quote d’incentivo del conto termico vengono calcolate secondo alcuni criteri: la capacità dell’impianto di produrre energia termica, la taglia dell’impianto e in casi specifici la zona climatica del luogo in cui l’intervento viene realizzato.

Gli incentivi variano dal 40% al 65% della spesa sostenuta e vengono corrisposti con rate annuali accreditate direttamente sul conto corrente. A seconda della tipologia e della dimensione dell’intervento il credito può essere recuperato entro 2 o 5 anni, oppure in un’unica volta se l’importo non supera i 5000€.  

Per maggiori informazioni consulta la guida del Gestore dei Servizi Energetici:

Guida Gestore dei Servizi Energetici

Visita il punto vendita

Vieni in negozio e scegli il tuo condizionatore tra i numerosi modelli disponibili.
Bardani ha selezionato le marche leader di settore per gli impianti residenziali e aziendali.

[fullscreen]

Blocca ora l'offerta

Apri chat
1
💬 Hai bisogno di aiuto?
Impianti termici Bardani

Approfitta del Bonus casa con una detrazione del 50%, sull'acquisto del climatizzatore di classe almeno A+ abbinato alla ristrutturazione della casa.
Scopri di più